03/09/2021

Prosegue lo Scholarship Project

Questo momento storico così difficile per il mondo intero, ha posto l'Africa in una situazione drammatica, aggiungendo l’emergenza sanitaria alle tante altre non ancora superate. 

Il lavoro di Give a Chance non si è fermato, anzi: ai nostri tre ragazzi se n'è aggiunto un altro, Ben. Anche lui aveva dovuto abbandonare la scuola anzitempo e non aveva un posto dove vivere: è stato accolto nell'appartamento che ospita i ragazzi ed è stato iscritto a scuola. Scholarship project al momento assicura vitto, alloggio e formazione a 4 ragazze e 4 ragazzi.

Quello passato è stato un anno molto difficile per loro; non è semplice studiare senza poter andare a scuola. Se la didattica a distanza ha creato problemi agli studenti italiani potete immaginare cosa sia stata in un paese tecnologicamente ed economicamente indietro come il Kenya.

Noi insistiamo su questa strada perché crediamo fermamente che la loro vita senza famiglia possa cambiare solo grazie ad una istruzione, e ciò sarà possibile anche grazie alla vostra generosità e supporto.


27/12/2020

Con Give a chance le misure cautelative anti Covid non ti costringeranno a rinunciare alla tradizionale tombola di Natale.
Il 27 dicembre alle 17:30 gioca online alla tombola di beneficenza organizzata dalla nostra associazione. Acquista qui le cartelle per giocare


01/12/2020

 L'istruzione è un diritto

Lo studio, un diritto sancito nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani dell’ONU all’articolo 26: “ognuno ha diritto ad un’istruzione"

Aiutaci a proseguire il nostro progetto di istruzione: a Natale dai il tuo contributo.
Insieme possiamo salvare delle ragazze e dei ragazzi senza famiglia dalla strada

Fai una donazione


18/09/2020

Scuola Plastic Free

Consegna delle borracce alle scuole


27/02/2020

Tanti bellissimi lavori realizzati dagli studenti coinvolti nel progetto Scuola Plastic Free


18/10/2019

Scuola Plastic Free

Primo incontro con i docenti referenti delle scuole

Primo incontro con gli insegnanti per parlare del progetto di Educazione Ambientale Plastic free: Un’occasione di confronto con un riscontro positivo per i laboratori che abbracceranno una fascia di bambini che vanno dai 3 ai 13 anni. Il grande obiettivo sarà di sensibilizzare i bambini e i giovani sull’importanza della natura e dell’ambiente e su quanto sia rilevante attuare una serie di azioni e comportamenti da parte di tutti per eliminare la plastica monouso.

Agli insegnanti che hanno aderito e stanno collaborando va il nostro sentito ringraziamento.


03/09/2019


12/06/2019

Il 6 ottobre scorso Give him a chance ha organizzato la festa anni '70 che aveva, come obiettivo, raccogliere fondi per pagare un percorso di formazione e di avviamento al lavoro per alcuni ragazzi usciti dall'orfanotrofio al termine della scuola.

Catherine, Margaret, Rollins sono stati iscritti a dei corsi professionali per offrire loro una concreta possibilità di entrare nel mondo del lavoro. 


15/02/2019

I lavori nella scuola di Likoni

Prima

Adesso


15/01/2019

Give him a chance a Likoni

Parte una nuova avventura: aiutare una scuola di Likoni, una delle aree più povere del Kenya. 

E mentre iniziamo a sistemare l’edificio scolastico, si da il via al progetto “Compagno a distanza”, che vedrà coinvolti in uno scambio di elaborati una classe della Scuola primaria di Via Buscaglia Elmas e una classe della scuola primaria Timbwani Likoni.

Stefano, Federico, Ivan, Sara, M. Chiara, Giulia, Chiara, Leonardo, Diego, Alessandro, Marco N., Kyara, Nicolò, Aurora, Rossella, Emmanuele, Gabriele, Viola, Marco e Micol

saranno i compagni a distanza di Kanga, Carabel, Faith, Anita, Aisha, Binesi, Emily, Mwanaidi, Martin, Jerad, Carlos, Daniel, Salim, Vision, Simon, Steve, Michael, Frank, Muhamed e Mahiri

per formare una grande classe di 40 splendidi bambini.


18/09/2018

 Tornano i favolosi anni '70 con la festa organizzata da Give him a chance


Claudia di nuovo dai bimbi del Good Samaritan di Nairobi

02/06/2018


06/01/2018

Inaugurata la nuova area giochi inclusiva nel parco di Terramaini

Con la partecipazione di tantissimi bambini è stata inaugurata la prima area giochi inclusiva della Sardegna realizzata grazie al progetto "Gioco anch'io". Una bellissima festa aiutata da un tempo fantastico. 

Grazie a Maga Gascar per la sua inimitabile Befana, ai ragazzi di Tutto Esaurito per i loro palloncini e lo zucchero filato che è andato a ruba, a Il Giardino dei piaceri per la sua ottima cioccolata, agli infaticabili Tiziana Cuccu e Matteo Culeddu per aver reso felici i bambini con il loro truccabimbi ed all'assessore Paolo Frau che ha condiviso con noi questa splendida avventura.


05/01/2018

La storia di "Gioco anch'io"

Con l'inaugurazione del 6 gennaio "Gioco anch'io" giunge al termine. Abbiamo condensato in 2 minuti la storia di un progetto durato un anno.


03/01/2018

Inaugurazione area giochi inclusiva

Il 6 gennaio nel parco di Terramaini alle 10:30 verrà inaugurata la nuova area divertimenti inclusiva nata grazie al progetto "Gioco anch'io" di Give Him A Chance. 
Interverrà la Befana in persona che racconterà la sua storia.
Tiziana Cuccu e Roberto Culeddu MAKE UP ARTISTS: offriranno il servizio truccabimbi e face painting.
Zucchero filato e palloncini modellabili offerti da TUTTO ESAURITO


1 - 2 - 3